by Transposh - plugin di traduzione per wordpress

Salice Terme e dintorni

Salice Terme

Salice Terme è la principale  frazione del comune di  di Godiasco Salice Terme.

Storicamente conosciuta per le sue terme già dall’epoca romana ha avuto, nel XIX secolo, un notevole sviluppo con la costruzione del primo stabilimento per le cure termali.

La posizione di questo comune permette numerose escursioni come, ad esempio,  nell’Oltrepo Pavese con i suoi fiumi, le sue colline dove vengono coltivati i famosi vitigni e le sue campagne con i prodotti enogastronomici locali. 

Attualmente conta 2.000 abitanti.

Le Terme

Le Terme di Salice hanno festeggiato nel 2002 un secolo di attività.

Esistono, in questo centro, due tipi di acque termali, le acque sulfuree e quelle salsobromoiodiche.

Le acque sulfuree assicurano, grazie alla concentrazione di idrogeno solforato, efficacia terapeutica, soprattutto per le patologie respiratorie e dermatologiche.

Le acque salsobromoiodiche sono tra quelle naturalmente efficaci per le patologie artroreumatiche.

Inoltre il centro è rinomato anche per i trattamenti estetici e di benessere/bellezza.

Un patrimonio idrominerale con acque termali tra le  più complete e ricche del mondo.

 

I luoghi di interesse

A Godiasco Salice Terme oltre che riposare e curarsi offre anche diversi luoghi di interesse:

  • Campo da golf a 9 buche
  • Piscina
  • Campi da calcio, tennis minigolf
  • Bar, ristoranti, pizzerie, pub
  • Biblioteca
  • Sale da ballo
  • Il grande parco 

Nelle vicinanze....

potrai trovare:

Natura

Per gli appassionati delle bellezze offerte da “madre natura” segnaliamo:

Il fiume Po  con  i parchi naturali e le aree protette ricche di flora e fauna. 

I vicini monti e colline.

Il Giardino Botanico alpino di  Pietra Corva con circa 1.200 specie.

Il planetario ed osservatorio astronomico “G. Giacomotti” di Cà del Monte a Cecima (PV).

Gli Orridi di Sant’Antonino a Torrazza Coste e la presenza di una sorgente solforosa nel letto del torrente Schizzola.

Storia

Il nostro territorio è ricco di storia: disseminato di reperti, antichi manieri, palazzi, borghi, Chiese e luoghi di culto……

Per gli appassionati c’è l’imbarazzo della scelta!

Tra  i più rappresentativi ricordiamo:

La Pieve di San Zaccaria.

I numerosi castelli (Malaspina, Oramala, Montesegale, Varzi).

Il borgo medievale di Varzi.

La Via del Sale

Antichissima strada che collegava il porto di Genova a Pavia.
Attraverso questa via transitavano le merci provenienti dal settentrione, soprattutto lana e armi, per raggiungere Genova dove, al ritorno veniva caricato il sale, merce rara e preziosa per i territori lontani dal mare. 

Oggi è possibile raggiungere diverse mete ideali per il trekking e l’escursionismo.

La provincia di Pavia e Pavia città

Riassumere in poche righe cosa offre la città e la provincia di Pavia  è pressoché impossibile! 

Possiamo solo ricordare la famosa Università di Pavia, il Ponte Coperto, le antiche Chiese, i Palazzi…..

Merita un cenno anche la Certosa di Pavia: complesso monumentale storico che comprende un monastero ed un santuario edificato nel XIV secolo.

Salame di Varzi

L' enogastronomia

Era impossibile non fare un accenno al “reparto” enogastronomico della zona.

I prodotti tipici, i famosi vini dell’ oltepo pavese, i piatti tradizionali……. tutti da scoprire!

Lo Shopping

Il nostro bnb si trova a meno di un ora dal Serravalle Designer Outlet: con i suoi 51.500 m² e i suoi 250 negozi, è l’outlet più grande d’Europa!

Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti. NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie:
Informativa estesa cookie
Informativa Privacy